Archivio news 28/11/2019

C8 Pesaro: Phoenix e Iene ancora in testa

Istituto Pitagora tre punti per il riscatto

PESARO PHOENIX E IENE RESISTONO, AVANTI ALLEGRA E BAHIA DEL SOL.

 Settima giornata in archivio. Nel girone A le Iene continuano in testa a comandare battendo di misura una Fc Calcinari spesso in emergenza ma mai doma

che crolla di misura con la capolista. Dietro regge il passo l'Allegra Muraglia che fa il colpaccio in casa del Candelara e resta a 4 lunghezze dalla vetta.

Ritrova i tre punti Voglia di Pizza nel big match contro la Fandango e si riprende il terzo posto. Grossa boccata di ossigeno per il Vanity che fa suo lo

scontro salvezza con la New Team Nicolini e si toglie dalle sabbie mobili. Chiude il pari combattuto tra Circolo Morselli e Bno, gli ospiti in 8 contati

recuperano 2 goal, un punto che nuove la classifica per entrambe. Nel girone B big match tiratissimo tra Fc Prut e Pesaro Phoenix che regala di misura i tre

punti alla capolista che alluga anche la seconda che è la Bahia del Sol che strappa tre punti da secondo posto, con la Dinamo Trulla sempre più nelle zone

basse. Dietro tre punti d'oro per la Dacia nello scontro diretto contro Bonali Garden, sale a quota se e si piazza fuori dai playout condannando Bonali

Garden ancora ultima. Chiude il pari tra Vismar8 e Real Veneranda un punto che permetta ad entrambe di guadagnare qualcosa sui rispettivi obiettivi.

Vismar 8 aggancia il Pozzotto mentre il Real Veneranda rosica un punto sui playout.

 

TANGARA ANCORA IN TESTA, ISTITUTO PITAGORA TRE PUNTI RISCATTO.

In serie B si conclude la sesta giornata con il Tangara che batte con un po di fatica un Futsal Pesaro che se la gioca con tutti. Gli uomini di Massalini restano

in testa da soli resistendo alle vittorie del Mengaroni sul Calcio Pesaro e dell'istututo Thesys Pitagora che prova a reinsirirsi nella lotta riscattandosi dalla

stop precedente, battendo nettamente i Gentlemens Montecchio.

Andrea Fabbrucci